About

Biodry


La tecnologia Biodry elimina l’umidità di risalita capillare in modo permanente. Inverte il flusso delle molecole d’acqua annullando il disturbo elettrico presente nel terreno. Sfruttando questo principio fisico naturale, il sistema interrompe le interferenze create dal movimento sotterraneo dell’acqua di falda ripristinando così l’equilibrio originale del muro. Biodry basa la sua tecnologia sul principio fisico naturale di annullare la progressiva risalita dell’umidità dal terreno senza metodi invasivi o aggressivi e risolvendo la vera causa dell’umidità di risalita capillare. Il team di sviluppo R&D di Meteca sta lavorando con Biodry per creare un prodotto innovativo rivoluzionario. Funzionalità IoT e monitoraggio aggiunte alla tecnologia unica ed ecologica di Biodry per la ristrutturazione degli edifici.

Solbian


Solbian, essendo l’inventore dei moderni pannelli solari flessibili, ha l’obiettivo di essere all’avanguardia dell’innovazione e della qualità in questo settore. In combinazione con un alto livello di servizio e supporto, a partire dal primo contatto con il cliente per tutta la durata del sistema, si assicurano di trovare la soluzione migliore per ogni singolo progetto – che si tratti di una piccola bicicletta da carico o di un imponente super-yacht. Gli investimenti in macchinari moderni insieme a una forte attenzione alla ricerca e allo sviluppo assicurano che siano sempre un passo avanti agli altri. E questo è il motivo per cui Solbian sta collaborando con Meteca, per continuare a seguire la strada dell’innovazione e rendere i loro prodotti più intelligenti con tecnologie IoT e sensoristica.

Security Pattern


Security Pattern è un’azienda che aiuta i creatori di dispositivi IoT a progettare, implementare e gestire i loro sistemi con un livello di sicurezza sostenibile. L’azienda vuole aiutare a rendere un’abitudine considerare gli aspetti di sicurezza in qualsiasi sistema creato dall’uomo. Dalla sua definizione, alla sua progettazione e implementazione, e durante il suo funzionamento. La loro esperienza li ha portati a definire metodologie per studiare la progettazione, per costruire e infine per valutare la sicurezza di un sistema. Perché la sicurezza è un processo ed i componenti non sono sufficienti. Insieme a Security Pattern Meteca ai assicura che la tecnologia Briki prenda in considerazione l’aspetto fondamentale della sicurezza durante lo sviluppo di tutti i nuovi progetti

.

Finix


Un hub di eccellenza tecnologica e servizi, per facilitare i processi di trasformazione digitale dei loro clienti. Questa è la mission di FINIX Technology Solutions, un nuovo player con un portafoglio completo di prodotti, soluzioni e servizi. FINIX si occupa inoltre in esclusiva della commercializzazione in Italia dei prodotti Fujitsu, la principale azienda ICT giapponese, in ambito Client Computing Device, Server e Storage. Meteca è lieta di annunciare la partnership con Finix Technologies e di essere ora parte del suo polo di innovazione dedicato ai progetti IoT per il mondo industriale, lavorando per supportare la trasformazione digitale delle aziende italiane.

Scribit


Scribit è un sistema portatile di plotter verticale che inaugura un nuovo modo di disegnare, scrivere e condividere contenuti, dal mondo digitale al mondo fisico, e trasforma la tua parete in un foglio magico. Il team di Scribit è un gruppo di amanti dell’arte e della robotica che crede sia giunto il momento di portare più creatività e passione nella routine quotidiana, rendendo i robot accessibili a tutti e portando la tecnologia del futuro nelle nostre vite. Nel cuore dell’elettronica di Scribit c’è il nostro Briki MBC-WB responsabile dell’interfaccia cloud basata su Wi-Fi, dei movimenti del robot (controllando anche le funzionalità di disegno e cancellazione) e dell’acquisizione dei sensori. Oltre a fornire l’MBC, Meteca produce anche la scheda madre elettronica del robot e offre a Scribit R&D un supporto tecnico specifico.

Sunspeker


Sunspeker è una giovane startup italiana, fondata da Fabrizio Chiara, Andrea Gaiardo e Alessandro Zerbetto e con sede a Torino, che sviluppa tecnologie innovative per il settore ICT. Il loro primo prodotto è il SAS Totem, una nuovissima soluzione su scala industriale per la comunicazione Out-Of-Home (OOH). Energia solare, « green advertising », connettività ad alta velocità, monitoraggio ambientale, sistemi di ricarica per veicoli elettrici nell’erogazione dell’ultimo miglio: queste sono le soluzioni tecnologiche adottate da SAS Totem per affrontare le sfide delle smart-cities di oggi all’interno di un tipico fattore di forma del totem. Grazie alla sua modularità e all’enorme quantità di pin disponibili, il Briki MBC-WB, è la soluzione perfetta per gestire i sensori e gli aspetti IoT del SAS Totem. Meteca offre a SUNSPEKER la propria tecnologia, condividendo know-how e azioni commerciali e di marketing.

SUPSI


L’Istituto di sistemi ed elettronica applicata studia gli aspetti delle tecnologie elettroniche e dell’informatica tecnica applicate allo sviluppo dei prodotti. Il Dipartimento di Tecnologie Innovative partecipa alle strategie di ricerca, in particolare per quanto riguarda la ricerca applicata e il trasferimento delle conoscenze al contesto economico ticinese. L’obiettivo è quello di essere il partner di riferimento per lo sviluppo dell’innovazione, in particolare dei nuovi prodotti, per le industrie ticinesi, dell’Insubria e dei settori specializzati di tutta la Svizzera. Le tematiche trattate dal Dipartimento tecnologie innovative spaziano nei settori dell’informatica, dell’elettronica, della meccanica e dei materiali avanzati, con particolare attenzione alla gestione dei sistemi di rete informatica nel campo delle comunicazioni generali, all’integrazione dei sistemi e alla gestione dei sistemi produttivi. Meteca e SUPSI sono partner nello sviluppo del software Briki, e in particolare stanno lavorando alla realizzazione di uno strumento con Graphical User Interface per la generazione automatica di codice per il Rapid Control Prototyping (RCP), un processo che permette agli ingegneri di testare rapidamente le loro strategie di controllo.


Accademia dell’Hardware e Software Libero «Adriano Olivetti»


L’Accademia Free Hardware e Software « Adriano Olivetti » è un’associazione culturale nata nel 2010 e basata sul concetto di libero scambio di conoscenze tecniche e scientifiche (hardware e software). Lo scopo dell’Accademia è quello di stimolare la formazione, attraverso l’innovazione e la diffusione della conoscenza, di persone esperte in grado di comprendere il profondo impatto che l’informatica ha sulla società. Tra i progetti dell’Accademia c’è il Fablab, un laboratorio nato con l’obiettivo di mettere in contatto i giovani e la tecnologia attraverso la creazione di progetti legati alla robotica, alla stampa 3D, al videogaming e alla programmazione. Il FabLab di Ivrea si avvale dei prodotti Meteca per i suoi corsi di evangelizzazione e Briki è il dispositivo hardware di riferimento per la maggior parte dei suoi progetti. Allo stesso tempo aiuta Meteca nella scrittura di esempi di codice, nella correzione di bug e nel rendere la documentazione Briki ancora più accessibile.