fbpx

Internet of Things nel settore sanitario: le applicazioni

Meteca Salute

Oggi, sul blog di Meteca, parliamo di IoT applicato al settore sanitario, grazie al supporto di un articolo pubblicato su peerbits.com.

Il settore sanitario, oggi più che mai, sta affrontando un momento di grande difficoltà. La popolazione mondiale, infatti, sta invecchiando; si espandono a dismisura le malattie a cui dover far fronte; le prestazioni sanitarie aumentano sempre di più i loro costi, rischiando di diventare pericolosamente elitarie e lasciare fuori un pezzo significativo della popolazione globale.

Questi ed altri fattori sono piuttosto sconfortanti e promettono scenari catastrofici. Ma cosa succederebbe se la tecnologia venisse in aiuto della sanità? Lo sviluppo sempre più concreto di app IoT rappresenta un importante alleato per abbattere i costi e per facilitare alcune pratiche. Se è vero che la tecnologia non può evitare l’invecchiamento della popolazione, è però altrettanto vero che può rendere più semplice (sia in termini economici che di accessibilità) l’erogazione di alcune prestazioni sanitarie – portando le cure verso un’impostazione home-centric invece che hospital-centric.

L’IoT trova tantissime applicazioni nel mondo della sanità – applicazioni che possono, di fatto, migliorare la vita a tutti. Eccone alcune.

Report e monitoraggio

Monitorare in tempo reale le condizioni mediche di un paziente permette un controllo continuo delle sue funzioni vitali, e può letteralmente salvarlo in caso di malore improvviso – insufficienza cardiaca, diabete, attacchi d’asma, eccetera. Basta una semplice app su uno smartphone, a sua volta collegata ad un dispositivo medico, per registrare i dati del paziente e comunicarli in tempo reale ai soccorsi. Un dispositivo IoT può essere in grado di catalogare dati come la pressione sanguigna, i livelli di ossigeno e zucchero nel sangue, il peso ecc. Oltre che essere utilizzati per prevenire eventuali malori, questi dati possono essere consultati da una persona autorizzata dal paziente per altri fini – ad esempio una compagnia di assicurazioni, un’impresa sanitaria o un consulente esterno.

Connettività end-to-end e convenienza

L’IoT viene in aiuto non solo dei pazienti, ma anche degli addetti ai lavori. Grazie alla connettività, è possibile avere scambio di informazioni, comunicazioni da macchina a macchina, spostamento di dati in pochi secondi. Grazie ai suddetti dati, inoltre, è possibile accorgersi di errori e modificare terapie e cure in corso d’opera. Questa caratteristica dell’IoT permette una sensibile riduzione dei costi della sanità, poiché taglia drasticamente il numero di visite mediche non necessarie.

Analisi dei dati

La mole di dati collezionati nel mondo sanitario è imponente. Grazie alla sua natura digitale, l’IoT è in grado di analizzare dati medici in tempo reale, senza la necessità di archiviarli.

Notifiche

Una notifica di allarme in caso di cambiamenti repentini e preoccupanti delle condizioni di salute del paziente può salvargli la vita. I dispositivi IoT del settore medico raccolgono i dati vitali e possono trasferirli in tempo reale ai medici e ai soccorsi. Grazie alle notifiche di avviso, questi ultimi possono intervenire repentinamente per prestare soccorso a chi si trova in difficoltà.

Assistenza medica da remoto

Tramite le app di IoT, i pazienti sono in grado di contattare un medico anche se questo si trova a molti chilometri di distanza. Grazie all’assistenza medica da remoto, i medici possono aiutare i pazienti avendo a disposizione tutti i dati vitali di cui necessitano. Questa modalità alleggerisce anche il lavoro degli ospedali, che si ritrovano con meno pazienti da seguire e possono, di fatto, concentrarsi sui casi più urgenti e gravi.

Ricerca

Grazie ai dati raccolti tramite la tecnologia IoT, è possibile dare un enorme contributo alla ricerca scientifica – che si nutre di informazioni mediche dei pazienti per fare progressi. I dati raccolti possono, dunque, essere usati per portare avanti studi statistici a supporto della ricerca nel settore medico.

L’IoT applicato al settore sanitario, oltre ad apportare tutti i vantaggi che che abbiamo appena elencato, apre contemporaneamente delle nuove e importanti sfide da affrontare: ne parleremo in un prossimo articolo. Per saperne di più e per altre informazioni su Meteca, non esitare a contattarci.